NEWS

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA
FUTURI PRESIDENTI

Firenze - 9 aprile 2016

 

Caro Socio, con la presente per informarTi che Venerdì 03 Giugno 2016, durante il congresso Aidor 2016 presso l'hotel Barcelò di Roma, si terrà l'assembla elettiva per la nomina dei futuri presidenti per gli anni 2018-2019.

Tutte le candidature dovranno pervenire all'attenzione del presidente in carica entro il 04 Aprile 2016 al seguente indirizzo email: segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it.

Ulteriori argomenti da sottoporre all'attenzione dell'assemblea soci saranno:

- Valutazione candidature ed elezione presidenti 2018-2019

- Riorganizzazione dell'AIdOr con possibile unificazione sito AIdOr e sito congresso annuale

- Formazione di una segreteria permanente a supporto soci e controllo pagamenti o rinnovo incarico permanente alla società MJ Eventi

- Resoconto Congresso AIdOr 2015

- Resoconto del tesoriere

- Varie e eventuali

 

Si richiede la massima partecipazione per una migliore gestione dell'Associazione. Cordiali saluti.




Dott. Giuseppe Scuzzo - Presidente AIdOr 2016

 

LETTERA DI INTRODUZIONE
PRESIDENTE AIDOR 2016

01/02/2016

 

Cari Colleghi,
negli ultimi anni sono avvenute profonde trasformazioni nel mondo ortodontico che hanno influenzato le procedure, i processi e i rapporti con il paziente, il quale per alcuni aspetti oggi si è mutato in cliente, diventando in un certo qual modo un target di mercato.


E' cambiato il modo di comunicare con il paziente, di proporre le varie tipologie di trattamenti o servizi che l'Ortodonzia è in grado di offrire, anche grazie ad un accesso facilitato alle tecnologie disponibili.


La digitalizzazione in ortodonzia cosi' come le nuove scoperte nella metallurgia offrono vantaggi in termini di efficienza, produttività e qualità delle cure con un trend futuro in ascesa.


La tecnologia digitale rappresenta sicuramente uno dei segmenti in più rapida crescita nel dentale mondiale consapevoli che i processi digitali saranno sempre più determinanti nella pratica quotidiana degli studi ortodontici.


Le apparecchiature diagnostiche TC Cone Beam di ultima generazione, gli scanner intraorali, gli strumenti di stampa 3D, le nuove leghe superelastiche cosi' come i sistemi digitali di simulazione di trattamento con le nuove apparecchiature personalizzate consentono di implementare la qualità dei trattamenti ortodontici.


Una delle questioni più importanti riguarda la formazione della nuova generazione di ortodontisti su come coniugare scienza e tecnologia, consapevoli che la chiave del successo si fonda sulla formazione ed il know-how dello specialista per un utilizzo più efficace di queste tecnologie.


L'obiettivo di questo congresso, sostenuto scientificamente da autorevoli relatori, è di aiutare i partecipanti a comprendere come la tecnologia può migliorare la diagnostica e i sistemi di lavoro, ponendo l'attenzione soprattutto sull'importanza dello scambio tecnologico digitale tra professionisti, aziende e laboratori.


La scelta di solo 10 relazioni principali, escludendone di parallele, è finalizzata a tenere concentrati i partecipanti, riuniti in una unica sala, su tutti i temi trattati ,con la possibilità di interagire con il relatore.


Confidando in una larga partecipazione, Vi porgo
Cordiali Saluti




Dott. Giuseppe Scuzzo - Presidente AIdOr 2016

 

BUON NATALE

10/12/2015

 

Carissimi,
la fine dell'anno coincide di fatto con la fine del mio mandato presidenziale.

Nel passare il testimone, ricevuto dalle preziose mani di Laura Guerra, al
prossimo Presidente AIdOr, il caro amico Giuseppe Scuzzo, desidero ringraziare
tutti coloro che mi hanno aiutato, consigliato e sostenuto.
Senza di Voi non sarei certamente riuscito a consolidare i valori ed il prestigio
della nostra Accademia. Approfittando delle prossime festività auguro a tutti un
SERENO NATALE ed un FELICE ANNO NUOVO e buon lavoro al futuro
Presidente, al Consiglio Direttivo AidOr ed a tutti i membri dell'Accademia.




Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

CONGRESSO ASIO
Bologna 27/28 Novembre

07/09/2015

 

Caro Amico,
anche quest'anno l'ASIO, in collaborazione con AIDOR e AIOT, ha organizzato l'ormai consueto congresso autunnale, un importante momento culturale e sindacale che ci riunisce da anni.
La sede del Convegno è cambiata, sarà sempre a Bologna ma presso lo Zanhotel Meeting Centergross di Bentivoglio, prestigiosa sede dove già molte volte ci siamo incontrati per il Congresso Annuale.
Gli argomenti trattati spazieranno dalla terapia intercettiva a quella funzionale, dalla liberalizzazione della pubblicità agli aspetti etici e deontologici nella nostra professione: come sempre a seguire un interessante Corso Post-Congress.
Per i nuovi iscritti all'ASIO, specialisti e specializzandi, come per l'anno precedente, abbiamo confermato l'estensione temporale della quota associativa effettuata in occasione del Congresso di novembre 2015, a tutto il 2016.
Ricordo inoltre che gli specializzandi potranno usufruire della quota ridotta (euro 75) per tutti gli anni della specialità e non soltanto per il primo.

PROGRAMMA ED ISCRIZIONI:
www.eventi.asio-online.it



Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

03/08/2015

 

Cari Soci,

In attesa delle imminenti e sicuramente meritate vacanze estive Vi scrivo per aggiornarVi sulle attività trascorse e future della nostra Accademia.
Innanzitutto, seppur in ritardo, mi preme ringraziarVi per il supporto che il Consiglio ha ricevuto nell'organizzazione del nostro XII Congresso Nazionale AIdOr, che si è tenuto a Roma il 30 Aprile e 1 Maggio 2015. A tal proposito e con molto piacere Vi comunico che abbiamo registrato quasi 500 iscritti provenienti da 12 nazioni diverse e che molte scuole di Specializzazione in Ortodonzia italiane e straniere hanno partecipato con contributi scientifici di alto livello.
Pertanto, il mio più sincero apprezzamento e ringraziamento va ai Relatori per l'impegno profuso nel preparare relazioni dagli alti contenuti scientifici e per la loro chiarezza espositiva. Inoltre, porgo il mio affettuoso ringraziamento anche ai Relatori delle sessioni Oral Abstract, Intercongress, Digital Plaza e Poster nonché alla MJ eventi che mi ha supportato nell'organizzazione del Congresso.
Vorrei anche ricordare che durante il Congresso il Professore Jonathan Sandler è stato nominato Socio Onorario, al Professore Roberto Martina è stato attribuito il Premio "Falconi-Cozzani" alla Carriera e che le Oral Presentation della Dottoressa Roberta Lione e del Professore Donald Ferguson sono state premiate.
Nella seconda metà del 2015 AIdOr contribuirà al programma scientifico del VIII International Orthodontic Congress organizzato dal WFO a Londra il 27-30 Settembre 2015. Nell'ambito del World Village Day che si terrà Martedì 29 Settembre: AIdOr ha ottenuto 3 slot per i Dottori M. Cozzani, G. Scuzzo e U. Schneider-Moser (www.wfo2015london.org).
La collaborazione fra AIdOr ed ASIO continuerà anche nel 2015 con il tradizionale Congresso congiunto, che si terrà a Bologna il 27-28 Novembre 2015. Carmine Chiusolo (Presidente ASIO) ed il Consiglio Direttivo ASIO stanno lavorando alacremente affinché anche quest'anno i Partecipanti possano avere un giusto mix di informazioni scientifiche e sindacali in un unico appuntamento (www.asio-online.it).
Concludo augurando a Voi ed ai Vostri cari vacanze serene e, perché no, più lunghe possibili!
Arrivederci a Bologna,




Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

15/07/2015

 

Cari Colleghi,

con profonda tristezza vi annuncio la scomparsa del Professore Federico Tenti, amico e sostenitore dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
Il Professore Tenti è stato uno dei padri dell'ortodonzia italiana ed ha contribuito alla formazione scientifico-clinica di intere generazioni di ortodontisti.
La sua lunga carriera ortodontica comincia con il Diploma di Specializzazione in Ortodonzia conseguito nel 1975 presso l'Università degli Studi di Cagliari ed è proseguita attraverso l'insegnamento universitario, prima presso la Scuola di Specializzazione dell'Università degli Studi di Cagliari e poi presso l'Università degli Studi di Sassari.
Il suo amore per la nostra disciplina si è concretizzato, non solo nell'insegnamento universitario, ma anche nella redazione di testi ortodontici dai quali tutti noi abbiamo imparato.
Il Professore Tenti ha sempre avuto un coinvolgimento attivo nelle Società Scientifiche Ortodontiche Italiane, basti semplicemente ricordare che è stato uno dei 12 fondatori del GISO e Presidente SIDO (1980-81). L'Accademia Italiana di Ortodonzia gli attribuì il Premio Falconi alla Carriera nel 2010.

A nome di AIdOr e mio personale, porgo le più sentite condoglianze alla figlia ed alla famiglia tutta.




Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

LETTERA D'INIZIO ANNO

20/01/2015

 

Cari Colleghi,
In qualità di Presidente del Comitato Scientifico e a nome del Presidente AIdOr vi invio le informazioni preliminari e le prossime scadenze inerenti al percorso per il passaggio da socio provvisorio a socio effettivo dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
In occasione del XII Congresso Nazionale AIdOr di Roma, è stata indetta per mercoledì 29 e giovedì 30 aprile 2015 la Nona Sessione di Comunicazioni per i soci che intendono iniziare il percorso per socio effettivo. La scadenza per l'invio dell'abstract della comunicazione (invio che vale come iscrizione alla giornata) è fissata per il 28 febbraio 2015. L'abstract, in formato word e di un massimo di 300 parole, dovrà essere inviato a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it. Vi ricordo che l'accettazione dell'abstract non equivale al superamento della prova, in quanto la comunicazione verrà valutata nel suo complesso, contenuto ed esposizione, dal Comitato Scientifico. La comunicazione dovrà essere consegnata alla segreteria congressuale entro le ore 13.00 di mercoledì 29 aprile 2015.


La Settima Sessione del Model Display è stata indetta per mercoledì 29 e giovedì 30 aprile 2015. La decisione di presentare i casi al model display (sia come caso d'ingresso o casi finali) deve esser comunicata a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it entro il 28 febbraio 2015. I casi andranno presentati a cura del candidato entro le ore 11.00 di mercoledì 29 aprile 2015 direttamente alla sede del congresso.


I candidati potranno iscriversi alle Sessioni inerenti al percorso per il passaggio da socio provvisorio a socio effettivo compilando l'apposito modulo scaricabile dal sito www.accademiaitalianadiortodonzia.it nella sessione "come diventare socio", ed inviare lo stesso a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it. Per ragioni organizzative, aula, data e ora d'inizio della Nona Sessione di Comunicazione e della Settima Sessione del Model Display verranno comunicate non appena sarà definito il numero esatto di candidati ammessi alla sessioni.


Con la certezza di interpretare il sentimento dei colleghi del Comitato Scientifico e del Consiglio Direttivo AIdOr vorrei concludere questa lettera informativa con un ringraziamento speciale nei confronti del nostro socio Giovanni Biondi. Sin dalla fondazione dell'AIdOr Giovanni si è ininterrottamente dimostrato impareggiabile e competente organizzatore, nonché disinteressato supporto per tutti coloro si sono susseguiti nel gravoso compito di membro del Comitato Scientifico. Anche quest'anno il ruolo di Giovanni sarà imprescindibile, in quanto coordinerà il passaggio di consegne dalle sue volenterose mani a quelle a quelle della segreteria organizzativa dell'AIdOr.
Auguri di un 2015 pieno di salute e proficuo lavoro.




Daniel Celli - Presidente Comitato Scientifico

Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

BUON NATALE

19/12/2014

 

Carissimi,
colgo l'occasione della fine della mia Presidenza dell'Accademia Italiana di Ortodonzia per mandarvi i più affettuosi e sentiti auguri per le prossime festività.
Auspico per tutti Voi un 2015 sereno in famiglia e proficuo per il lavoro.
La passione che avete dimostrato nel seguire quest'anno gli eventi dell'Accademia è
significativa per la salute e la crescita dell'Accademia stessa, che si è consolidata come
realtà culturale di profondo valore scientifico ed amicale.
Torno serena a dedicarmi interamente al mio lavoro di Studio e passo il testimone al
prossimo Presidente, il dottor Davide Mirabella, che ha in serbo per voi un fantastico evento culturale a Roma, dal 30 aprile al 1 maggio.


Per un'ultima volta vi ringrazio: ci siete stati vicini e con il vostro calore ed il vostro
interesse avete aiutato me ed il mio Consiglio, nella persona di Leonella Caliari e Gabriele Zanchetta, a darvi tutti noi stessi.




Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

XI Congresso A.S.I.O. – Aidor 2014

04/09/2014

 

Sono aperte le iscrizioni per il XI Congresso A.S.I.O. – Aidor 2014
che quest’anno si terrà a Bologna.

Visualizza il programma completo per conoscere tutti i relatori

Per maggiori informazioni, consultate il sito http://www.asio-online.it
Vi aspettiamo numerosi.




Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

CIAO GIUSEPPE, CI MANCHERAI!

25/08/2014

Giuseppe Cozzani ci ha lasciati, ma noi lo ricorderemo per sempre.
è doloroso salutare un Padre dell'Ortodonzia, di cui tutti noi siamo in poco figli.Maestro, amico, ispiratore, Giuseppe è stato Socio Fondatore ed Onorario dell'Accademia Italiana di Ortodonzia, a nome della quale mi stringo ai figli Mauro,
Past President dell'Accademia, e Paolo, che percorrono con onore la strada tracciata.

Ciao Giuseppe e grazie da parte di tutti noi.



Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

XI Congresso AIDOR

20/08/2014

 

Si è concluso sabato 10 maggio nel pomeriggio a Bologna  l' XI Congresso dell' A.I.D.OR., Accademia che riunisce sotto il segno dell'eccellenza clinica e  dell'alto livello dell'informazione culturale  un numeroso gruppo  di ortodontisti appartenenti sia alla libera professione che al mondo universitario. Un programma studiato nei dettagli per aggiornare sul l'aspetto inter e multidisciplinare dei trattamenti ortodontici ha tenuto il pubblico partecipante presente ed attivo nelle diverse splendide sale dello Zanhotel Centergross per tutta la durata del convegno.

La Presidenza e il Consiglio direttivo dell'A.I.D.OR. desiderano ringraziare quindi in primo luogo i più di 500 partecipanti per la loro interattiva e interessata partecipazione all'evento, poi il gruppo numeroso dei relatori nazionali e internazionali  per la qualità dei loro interventi, gli espositori che hanno arricchito l'evento con una mostra merceologica di elevata contenuto, l’agenzia di servizi e la struttura ospitante per avere reso fluido lo svolgimento dell'evento.

Vi invito a scaricare le foto presenti al seguente accesso privato per i soci A.I.D.O.R.
a giorni vi verranno inviate sulla vostra mail le credenziali per eseguire l'accesso.

www.accademiaitalianadiortodonzia.it/ftp



Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

IL PRESIDENTE VI INVITA
AL CONGRESSO DI BOLOGNA

02/12/2013

Cari Colleghi ed Amici,

con grande piacere vi allego il programma di due eccezionali giornate di studio organizzate a Bologna da AIdOr con la partecipazione di un insolito gruppo di specialisti in campi medici diversi.

Ma perché invitarvi a partecipare a questo Congresso? Per dare a tutti noi l'opportunità di riconsiderare il paziente ortodontico nell'insieme e nel dettaglio, in relazione alle diverse fasce di età.

Come interpretare ed affrontare l'etiopatogenesi delle malocclusioni negli Early Treatment? Insieme a chi? Non siamo soli. Nel nostro "intorno" ci sono i pediatri, gli auxologi, gli otorinolaringoiatri, i fisiatri, i logopedisti ... In pratica tutti i professionisti del settore "Medicina" in grado di riconoscere e, nel caso, trattare le disfunzioni e le patologie che creano o supportano quei "disordini" dello sviluppo facciale e delle arcate, che noi possiamo trattare precocemente.
Se abbiamo davvero a cuore l'evoluzione in crescita dei nostri piccoli pazienti, la parola d'ordine dovrebbe essere "prevenire e non lasciare evolvere" ... Vediamo tutti giorni nei nostri Studi le conseguenze di un atteggiamento passivo in tal senso: affollamenti critici, inclusioni dentarie, inestetismi del viso e nel sorriso.
Dopo il multidisciplinare nel bambino, il tema del Congresso si concentrerà sul trattamento dei casi difficili, o quantomeno controversi, in età adolescenziale.
La diagnosi deve essere comune a tutti noi, le opzioni di trattamento variano. In base a che cosa? All'abilità dell'operatore, alla capacità collaborativa del paziente, al supporto professionale che ci viene offerto dal quella branca della chirurgia maxillo-facciale, che appropriatamente viene definita ortognatica.
Qui subentrano le "tecniche" e tutto il know-how che la ricerca, l'esperienza clinica ed il settore merceologico ci offrono per realizzare trattamenti di qualità, stabilità e "bellezza" sempre migliori a fronte di un maggiore controllo della precisione, dell'impatto estetico e della durata dei trattamenti stessi.
Infine l'interdisciplinarietà più ampia e spinta, concentrata sul trattamento in età adulta. La gestione parodontale dei nostri pazienti, il trattamento ed il follow-up di casi estremamente compromessi e quanto la parodontologia ci offre per accelerare il movimento dentale.
Last but not least, un aiuto per la qualità della vita e a volte per la stessa sopravvivenza: la diagnosi ed il trattamento delle apnee notturne. Grande capitolo questo, tutto da scoprire e sviluppare, che ancora una volta ci trova coinvolti nel coordinare un complesso lavoro di team. Saremo i partner di pneumologi, otorinolaringoiatri, neurologi, cardiologi ...
Il sabato pomeriggio, per chi lo vorrà, sarà dedicato a un approfondimento di alcuni degli argomenti più caldi del Congresso.
Si unisce come per tradizione a noi l'Accademia Italiana di Ortodonzia tecnica (AIOT), con il suo parallelo Congresso. Sarà un piacere condividere con i nostri "bracci destri" spazi di cultura e di amicizia.
E tutto questo sotto l'egida dell'Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia, che con la diffusione della cultura sindacale ci dà forza sul Territorio e presso le Istituzioni.
Lavorando "da soli" ma "nel gruppo" daremo ai nostri pazienti tutto il beneficio, la salute e l'estetica possibili.
Vi aspetto per stare insieme, tra noi e con i colleghi delle altre discipline, ancora una volta per crescere.


Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014


ISCRIZIONE CONGRESSO A.S.I.O. - A.I.D.OR.

09/09/2013

Carissimi soci il nostro evento di autunno è ormai alle porte, i relatori sono pronti, la sede allestita, i corsi post-congress definiti non fate mancare il vostro contributo vi aspettiamo!"


Per iscriversi cliccate qui:
http://eventi.asio-online.it


Dr. Alessandro Mario Greco - Presidente A.S.I.O. 2013

CONGRESSO A.S.I.O. - A.I.D.OR.

16/07/2013

Cari Amici,
Il nostro consueto incontro d'autunno quest'anno si terrà a Bologna, città che già in passato ha avuto modo in più di una occasione di ospitare gli eventi ASIO-Aidor.
Il congresso si svilupperà in due giornate: nel pomeriggio di Venerdì 4 Ottobre avremo il primo closed meeting riservato ai soci effettivi Aidor (eccezionalmente aperto anche ai soci in percorso) su un tema spinoso e da sempre dibattuto, l'ATM ed i suoi legami con l'occlusione. Temi che verranno affrontati dal punto di vista gnatologico dal Dr. Molina, indiscutibilmente uno dei massimi studiosi nel settore, e dal punto di vista ortodontico dal Dr. Peretta, Presidente IBO. Sempre nel pomeriggio, per i soci non effettivi e per gli specializzandi, avremo un corso di Diagnosi e Piano di trattamento secondo due punti di vista differenti attraverso l'esperienza di due Soci Aidor multi.board certified nonché membri del comitato scientifico il Dr. Fortini ed il Dr. Ursini.

Sabato 5 Ottobre daremo ampio spazio alle giornate sindacali Asio con un intera mattinata quest'anno dedicata alla gestione professionale dello specialista in Ortodonzia che lavora come consulente ed alla sua responsabilità legale attraverso le relazioni del Dr. Vassura (esperto di marketing e management) e del Dr. Manca (Odontoiatra forense).

Inoltre nella mattinata di Sabato il personale ausiliario potrà seguire l'incontro di aggiornamento del Class dove l'Avv. Silvia Stefanelli tratterà l'utilizzo dei Dispositivi Medici ortodontici nel rispetto della normativa vigente ed a seguire Roberta Pegoraro informerà i partecipanti sui sistemi di gestione dei dispositivi medici secondo la norma 13485.

A seguire nel pomeriggio di Sabato daremo spazio a corsi post-congressuali gratuiti sui temi dell'ortodonzia invisibile, del trattamento delle Classi II con avanzamento mandibolare, della documentazione clinica per i case display e dell'approfondimento in tecnica Tweed. Non perdete questa importante occasione di aggiornamento culturale e gestionale finalizzata come da tradizione Asio-Aidor alla ricerca dell'eccellenza nella nostra professione, e non perdete l'opportunità di condividere idee ed opinioni con un gruppo unito di amici e colleghi.
Vi aspettiamo numerosi!


Dr. Alessandro Mario Greco - Presidente A.S.I.O. 2013

La magia della Capitale,
la comodità di casa

04/02/2013

L'Accademia Italiana di Ortodonzia ha stretto un accordo con Sleepinitaly.com, il sito
specializzato in affitto giornaliero di prestigiosi appartamenti e B&B soluzione ideale
per chi decide di partecipare al Congresso dell'Accademia (in programma a Roma dal
21 al 23 Marzo) in compagnia di tutta la famiglia, ma anche per i giovani soci che
volessero condividere spazi, cultura e divertimento.

Gli appartamenti si trovano in zone limitrofe all'Hotel Parco dei Principi ed ad un passo da Ponte Milvio uno dei punti focali della dolce vita romana.


Per prenotazioni rivolgersi a:
Sabrina tel. 334-3583338
mail: sabrina@sleepinitaly.com
www.sleepinitaly.com

CONGRESSO AIDOr 2013

20/12/2012

Cari Colleghi,
Con grande piacere ed un certo orgoglio vi presento il prossimo Congresso Nazionale della Accademia Italiana di Ortodonzia (AIDOr - ASIO-AIOT) che si terrà a Roma dal 21 al 23 Marzo 2013.
Il "salotto nobile della Ortodonzia Italiana", si ritroverà per il 10° Congresso Nazionale,  nella meravigliosa cornice del Parco di Villa Borghese (Grand Hotel Parco dei Principi) gli antichi Giardini di Lucullo (o horti luculliani). Il meeting ospiterà sul palco in due giornate di grande intensità, oltre 20 relatori italiani e stranieri tra i più importanti in assoluto nel panorama scientifico ortodontico. Infatti, a loro abbiamo chiesto un momento di riflessione e confronto sulle apparecchiature ortodontiche fisse e sulle correnti procedure cliniche in Ortodonzia. Riteniamo che dopo oltre 10 anni dalla introduzione di diverse apparecchiature ritenute "rivoluzionarie" fosse venuto il momento di fermarci a riflettere sul reale progresso offerto dai nuovi dispositivi e sulla attuale offerta di nuove prospettive tecnologiche.
Per questi motivi, parleremo di tutte le apparecchiature, vestibolari, linguali, customizzate e non, senza tralasciare di fare il punto in maniera critica sugli allineatori termostampati che oggi più che mai vengono offerti come la nuova Ortodonzia. Le due giornate verranno concluse da una unica relazione "off topic" di chirurgia "minore" per l'ottimizzazione del risultato ortodontico offerta da Renato Cocconi e Mirco Raffaini, probabilmente i relatori  più apprezzati al mondo sull'argomento. Inoltre, grazie ad un apprezzabile sacrificio delle aziende del settore, avremo come di consueto una importante area espositiva che ci permetterà un aggiornamento sulle novità del settore.
Non mancheranno poi, come di consueto, i momenti di aggregazione e la possibilità di stare insieme per vivere la fantastica atmosfera della Primavera Capitolina fatta di storia, tradizione, usi e costumi che solo la Città Eterna può offrire.

Con il sincero auspicio di incontrarvi numerosi come sempre.
Arrivederci a Roma.


Aldo Giancotti - Presidente AIdOr 2013

MERRY CHRISTMAS AND A HAPPY NEW YEAR!

19/12/2012

Carissimi soci e amici,
il 2012 sta per concludersi e colgo l'occasione di ringraziarVi di cuore per il Vostro supporto e la Vostra amicizia . I due congressi di Forte Village e di Bolzano hanno avuto parecchio successo e Vi sono particolarmente grata per aver condiviso sia la scelta di due locations insolite e per aver accettato maggiori disguidi sia logistici che economici per poter essere presenti.

AIdOr gode di ottima salute: siamo orgogliosi che 40 newcomers abbiano iniziato il percorso e che 6 soci abbiano superato l'esame finale per diventare soci effettivi.

Un particolare ringraziamento a G. Biondi e G. Zanchetta per l'ottima collaborazione, a Lele Vassura per il suo "miracolo sardo" e ai Professori Siciliani e Piras per aver stimolato la partecipazione di tantissimi allievi delle due scuole! Ringrazio di cuore anche i membri del Comitato Scientifico G. Biondi, D. Celli, U. D'Aloja, A. Fortini, D. Mirabella e R. Ursini, che hanno dimostrato un'ammirevole disponibilità senza nessuna retribuzione!
Insieme all'ASIO è stato possibile di organizzare il primo Congresso CLASS per le assistenti a Bolzano, iniziativa molto apprezzata e degna di futuro sostegno da parte nostra!

Auguro al nuovo presidente Aldo Giancotti un grande successo per il X Congresso dal 21. al 23. marzo a Roma. Sono convintissima che la Sua professionalità, qualità manageriale ed esperienza renderà il 2013 un anno stellare!

Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti e VIVA ACCADEMIA!



Ute Schneider-Moser - Presidente AIdOr 2012

IX Congresso Nazionale AIdOr-ASIO-AIOT a Bolzano:
L'Alto Adige ospita più di 400 congressisti!

15/10/2012

Dal 27. al 29. settembre 2012, presso la Libera Università di Bolzano (LUB), si è concluso il iX Congresso Nazionale dell'Accademia-ASIO-AIOT "MITI e REALTÀ in ORTODONZIA" con oltre 400 partecipanti, che hanno assistito alle conferenze di 23 relatori di grande fama nazionale ed internazionale.

La giornata di giovedì 26. Settembre era dedicato alle presentazioni e ai model displays dei nuovi soci. La sala, con una capienza di 160 posti, era stracolma di tanti partecipanti che volevano sentire le comunicazioni dei giovani. Il diploma dell'Università di Ferrara per il BEST CASE è stato assegnato alla Dott.sa Angela Perin, mentre la relazione della Dott.sa Camilla Molinari ha vinto il premio per la BEST LECTURE. BRAVE-BRAVISSIME!

Per la prima volta, in stretta collaborazione con ASIO, è stato realizzato per la prima volta il Congresso CL.ASS per lo staff ortodontico – un importante passo in avanti per un maggior coinvolgimento delle assistenti alla poltrona – una delle nostre più importanti risorse umane in studio! 60 assistenti hanno potuto apprezzare le relazioni della Sig. Roberta Pegoraro (ASIO) , della Dott.sa Marzia Fornasetti(AIdOr) e della Sig.na Silvia Lageder (CL.ASS), e 32 di loro hanno perfezionato le loro conoscenze durante un corso pratico pomeridiano organizzato nello studio dei Dott.ri Moser.

Il venerdì sera l'azienda LEONE di Firenze ha invitato 300 congressisti ad un'elegante festa presso il Castel Mareccio, degno ambiente per la cena sociale.

Il ricco buffet di prelibatezze altoatesine – dalla zuppa d'orzo ai canederli con crauti e costine - e l'intrattenimento musicale dell'European Baroque Orchestra di Londra ha reso indimenticabile questa serata che si è conclusa con la presentazione di una fantastica torta di croccante della Prof.ssa Mara Manente per celebrare il 20° Anniversario della Scuola di Ortodonzia di Ferrara.

GRAZIE MARA E AD MULTOS ANNOS FERRARA e GRAZIE a tutti voi e ai nostri sponsors per la bellissima manifestazione!



Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

CONGRESSO Miti e realtÁ
in ortodonzia

02/08/2012

Cari soci dell'Accademia,

con gran piacere vorrei ricordarvi il nostro IX Congresso dell'Accademia Italiana di Ortodonzia a Bolzano dal 27 al 29 Settembre.
Il programma scientifico e culturale è molto promettente:
sono stati invitati 13 speakers internazionali ed italiani per discutere i hot-topics dell'evidence-based orthodontics, terminando il ciclo che abbiamo iniziato a Forte Village in Giugno.

Il giovedì pomeriggio sarà dedicato alle comunicazioni dei nostri nuovi soci e alla presentazione delle nuove tendenze di ricerca dell'Università di Cagliari e di Ferrara
e a due conferenze sul finishing del Dott. Arturo Fortini e Dott. Lorenz Moser.
La sera terminerà con una cerimonia di "gemellaggio" delle due università.

Per il venerdì mattino abbiamo organizzato un Congresso CLASS per lo staff ortodontico per portare all'attenzione delle nostre assistenti importanti aspetti di management e di documentazione ortodontica.
Durante il pomeriggio una trentina delle assistenti parteciperanno a un corso pratico organizzato dai Dott.ri Moser.

Il venerdì sera La cena sociale al Castel Mareccio in centro città, offerta dall'azienda LEONE di Firenze, sarà un highlight a livello gastronomico e musicale in un ambiente straordinario.
In concomitanza festeggeremo anche il 20° Anniversario della Scuola di Ferrara e consegneremo il "Premio Ferrara" per il miglior caso del model display del congresso.
Vi ricordo che gli spazi per la cena al castello sono limitati e che soltanto i primi 250 iscritti possono usufruire dell'offerta.

SCARICATE IL PROGRAMMA DEL CONGRESSO: DOWNLOAD

Speriamo di avervi fatto venire l'acquolina in bocca e non vediamo l'ora di darvi il benvenuto a Bolzano!

Un cordiale saluto dal Consiglio Direttivo dell AIdOr.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012
Giovanni Biondi - Segretario AIdOr
Gabriele Zanchetta
- Tesoriere AIdOr

Grande successo del I° Congresso
AIDOR-ASIO-AIOT-CEO
a Forte Village!

09/06/2012

Dal 31 maggio al 3 giugno si è svolto il nostro Congresso di Primavera organizzato con il Collège Européen d'Orthodontie al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula in Sardegna.

350 soci dell'Accademia-ASIO e 130 colleghi del CEO si sono radunati in Sardegna per informarsi sullo stato dell'Evidence-Based Orthodontics (EBO) – un tema non solo di particolare interesse per i giovani specialistici ancora alla ricerca della VERITAS in ortodonzia, ma anche per i colleghi più esperti per confrontare la loro performance pluriennale con i hard facts dell'attuale ricerca accademica.
Le conferenze dei 19 rinomati speakers nazionali ed internazionali provenienti da ben 11 paesi avevano un tale appeal che malgrado il sole splendente e la spiaggia a 50 m la sala plenaria hanno mantenuto piena la sala plenaria fino all'ultima ora del congresso!

Il giovedì pomeriggio antecedente il Comitato Scientifico dell'AIdOr composto da Giovanni Biondi, Ugo d'Aloja, Arturo Fortini e Roberto Ursini ha valutato il model display e ha potuto nominare Lucilla Calderone, Nicola Derton e Paolo Manzo soci effettivi dell'Accademia! I nostri migliori complimenti a tutti i tre!
In concomitanza si è svolto un corso Tweed organizzato dal Dott. Biondi in collaborazione con i dottori americani Jack Mann, Steve Mc Cullogh e James Vaden con 70 partecipanti che è stato apprezzato dalla NEW GENERATION come vero evento storico.

Il venerdì mattina l'aula era strapiena per assistere alle comunicazioni di 22 giovani colleghi che hanno presentato i loro lavori scientifici o clinici – tutti di impressionante livello e elaborati con grande entusiasmo e cura - per iniziare il loro percorso come soci provvisori dell'Accademia e tutti sono stati promossi! Aspettiamo quindi uno straordinario model display al prossimo Congresso di Bolzano!
Dopo la cerimonia di apertura del congresso da parte del Presidente Dott. Lele Vassura e dei quattro presidenti delle rispettive società Ute Moser (AIdOr), Stéphane Barthélemi (CEO), Luca Lombardo (ASIO) e Gianluca Forni (AIOT), la Prof.ssa Anne Marie Kuijpers-Jagtman, Dirigente della Scuola di Ortodonzia a Nijmegen (NL) ha iniziato il congresso con un'eccellente e provocatoria lectio magistrale sulla giustificazione dell'EBO – presentando gli argomenti laddove esistono studi di alta rilevanza scientifica e le affermazioni prive di studi randomizzati e controllati per supportarle.

Nell'arco delle tre giornate congressuali no stati esaminati e discussi 7 temi tra cui il corretto timing per il trattamento delle II e delle III Classi, i biomateriali quali attacchi, materiali di bonding e fili, le forze applicate, i pregi ed i detrimenti delle estrazioni, il controllo della crescita facciale sagittale e verticale, i problemi della stabilità e infine il marketing e il management delle prestazioni ortodontiche.
Il Prof. Kevin o'Brien di Manchester ha esposto che i trattamenti intercettivi non sono più efficaci dei trattamenti durante il picco di crescita puberale, ma che possono contribuire ad una maggiore autostima ed un migliore sviluppo psicologico del giovane paziente. Il Prof. Peter Ngan di West Virginia/USA ha dimostrato che sebbene gli effetti positivi e scientificamente dimostrati dalla maschera di Delaire con e senza disgiunzione palatale essa non può sempre essere considerata un'arma sicura per evitare un futuro intervento chirurgico di III Classe.

Dott. Yves Bolender di Strasbourg ha presentato la sua ricerca sulle proprietà superelastiche dei fili NiTi, evidenziando che le nostre aspettative di presunta performance superelastica sono soltanto "wishful thinking" nella maggior parte dei fili sul mercato. Dr. Padhraig Fleming del "Royal Barts and the London" ci ha presentato un ampio spettro di studi controllati che evidenziano che l'unica differenza significativa tra gli attacchi autoleganti e tradizionali è un guadagno di tempo alla poltrona. Dott. Vittorio Cacciafesta di Milano ci ha illustrato un panorama dei materiali adesivi presentando il suo concetto di bondaggio indiretto con un ventaglio di casi clinici trattati con tecnica linguale.

Sul tema delle estrazioni il Prof. Stéphane Barthélemi di Reims non ha solo presentato dei casi estrattivi trattati all'eccellenza, ma ha anche esposto il cambiamento del canone estetico durante gli ultimi secoli verso l'uniformazione del viso ideale: obiettivo terapeutico comune per tutti i gruppi etnici. Il Dott. Renato Cocconi ha sottolineato l'importanza sia del corretto posizionamento degli incisivi superiori nell'unità nasolabiale che l'ideale collocazione degli incisivi inferiori nell'unità labiomentale evitando compensi dentoalveolari ortodontici per il loro effetto deleterio sul profilo e per l'impossibilità di una futura correzione chirurgica. Anche il Prof. Joseph Giordanetto è convinto che le estrazioni, se frutto di una meticolosa diagnosi, hanno il loro posto fisso nel trattamento ortodontico e portano a risultati funzionali, estetici e durevoli nel tempo.

L'interessante argomento delle forze "ottimali" è stato ampiamente discusso dal Prof. Frank Weiland che ha evidenziato che forze leggere ma continue sembrano provocare riassorbimenti di entità maggiore di quelli indotti da forze discontinue mentre il Prof. Alain Decker ha dimostrato una serie di severi casi clinici con notevoli riassorbimenti post-ortodontici assieme ai corrispettivi approcci multidisciplinari di recupero.

È stato discusso intensamente anche il topic dei miglioramenti scheletrici indotti dalle apparecchiature ortodontiche e il Prof. Luc Dermaut di Gent (B) ha potuto evidenziare che gli effetti di natura ortopedica di varie meccaniche propulsive per la correzione delle II Classi sono di minore entità e di limitata durevolezza (1mm!). La Dott.ssa Laure Frapier-Pintard ha enfatizzato l'importanza della normalizzazione della funzione muscolare periorale con l'aiuto di una mentoplastica verticale ridottiva nei pazienti iperdivergenti e ha presentato un impressionante numero di casi clinici. Secondo il Dott. Per Rank, allievo danese di A. Björk, è importante conoscere i vari tipi di crescita verticale allo scopo di identificare i pazienti con un pattern scheletrico anomalo che richiedono un particolare approccio terapeutico o persino un trattamento ortodontico-chirurgico combinato. Infine il Prof. Juan Carlos Varela di Santiago de Compostela ci ha stupito con la presentazione di tre casi adulti affetti da notevoli malocclusioni scheletriche di III Classe che ha trattato mediante l'applicazione di una maschera di Delaire con e senza disgiunzione del palato presentando una sorprendente documentazione a lungo termine che ha testimoniato il successo di queste terapie non consuete.

È stata molto apprezzata la scrupolosa ricerca della letteratura sulla stabilità che il Dott. Raffaele Spena ha saputo trasmettere con eleganza e vivacità alla platea mettendo in risalto la necessità del coinvolgimento del paziente nella conservazione del risultato durante la post-retention. Dott. James Vaden ha premuto sull'importanza di una solida analisi ortodontica e sulla corretta applicazione della terapia estrattiva per il raggiungimento di un adeguato risultato occlusale ed estetico che ha confermato dimostrando una serie di pazienti 25 anni dopo la fine della contenzione ortodontica, mentre la presentazione del Prof. Christos Katsaros di Bern ci ha dimostrato i lati oscuri della contenzione fissa quale l'imprevedibilità di spaventose recidive nella zona anteriore inferiore malgrado il bondaggio di un retainer.

ASIO ha contribuito al programma scientifico con una conferenza del Dottori Philippe Tarot e Fabio Tosolin che hanno dato tanti utili consigli per migliorare gli aspetti di marketing dello studio volti a incrementare il flow dei pazienti ortodontici.
L'eccellente programma scientifico è stato arricchito di due serate conviviali: il venerdì sera sono state offerte prelibatezze sarde in atmosfera rilassata con vista mare mentre il sabato sera si è concluso con una elegante cena di gala. Per far onore alla fondazione della prima Scuola di Specializzazione in Ortodonzia di Cagliari sull'iniziativa del grande e lungimirante Prof.

Paolo Falconi 40 anni fa, suo figlio Alessandro e il Prof. Maso Caprioglio hanno messo a disposizione il Premio Falconi per le tre migliori presentazioni dei nostri giovani.
Il premio è stato consegnato in una commovente cerimonia ai Dott.ri Enrico Albertini della Scuola di Ferrara (1.posto) e al Dott. Pasquale Donadio della Scuola di Cagliari (2. Posto), mentre il terzo posto hanno vinto a pari merito la Dott.ssa Angela Perin della Scuola di Ferrara e il Dott. Guglielmo Meschia dell'Università di Cagliari! L'AIdOr si congratula con i vincitori! Continuate così!

Il comune cammino verso la scoperta dei miti e realtà in Ortodonzia continuerà dal 27.-29. Settembre presso la Libera Università di Bolzano che ospiterà il IX Congresso Nazionale AIdOr-ASIO-AIOT. Oltre ad un eccellente programma scientifico vi promettiamo una serata sociale indimenticabile in un vecchio castello del duecento con prelibatezze altoatesine e musica barocca!
L'offerta della cena di gala è limitata ai primi 250 iscritti!

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale del congresso:
http://web.aimgroupinternational.com/2012/bolzano

Ci vediamo a Bolzano!
Sempre i vostri.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012
Giovanni Biondi - Segretario AIdOr
Gabriele Zanchetta
- Tesoriere AIdOr

prima Edizione Italiana
di Ortho Tribune

19/03/2012
Cari soci dell'Accademia,
vorrei porre alla vostra attenzione la prima Edizione Italiana di Ortho Tribune che è appena uscita.

Se andate su www.dental-tribune.com potete trovare sia degli articoli sui grandi maestri storici che sugli attuali leaders in ortodonzia, sulla prevenzione ed il trattamento di varie malocclusioni, delle osservazioni critiche intorno all'ortodonzia basata sull' evidenza scientifica.

Inoltre notizie sugli ultimi sviluppi tecnologici e un'intervista al Dott. Maurizio Manuelli, l'attuale presidente della S.I.D.O.
Vi consiglio vivamente di darci un'occhiata!

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

Congresso Internazionale AIdOr-CEO al Forte Village Resort, Sardegna dal 31.5.-3.6.2012

21/02/2012
Con grande gioia vi comunico che abbiamo potuto arricchire il programma scientifico con tre noti relatori internazionali!

Possiamo considerarci molto felici di poter dare il benvenuto a tre rinomati esperti nel campo delle terapie ortopediche in ortodonzia.

È un immenso piacere comunicarvi che possiamo dare il benvenuto alla Dott.sa Laure Frapier-Pintard di Montpellier (F), nota relatrice sul controllo della dimensione verticale , al Dott. Juan Carlos Perez-Varela di Santiago de Compostela (ESP), past-president della Società Spagnola degli Specialisti in Ortodonzia, per coprire l’argomento del trattamento delle III Classi dall’infanzia fino all’età adulta e al Dott. Per Rank di Svendborg (DK), discendente del famoso Prof. Arne Björk e oggi uno dei più rinomati esperti della crescita cranio-facciale.

Rinnovo quindi l’invito al Joint Meeting AIdOr-CEO all’incantevole Forte Village Resort a S. Margherita di Pula/Cagliari. Vi prometto un meeting indimenticabile per l’altissimo livello scientifico e l’unica atmosfera della location

Un particolare appello va ai giovani i quali pregeherei calorosamente di presentare un loro lavoro scientifico partecipando autimaticamente al concorso “Premio Falconi”. Verranno premiati le tre migliori comunicazioni durante la prestigiosa cerimonia della Cena di gala il sabato sera. Un’altra “caramelle” per stimolare la presenza della nuova generazione al congresso è il corso Tweed GRATUITO il giovedì pomeriggio che viene offerto dal nostro segretario Dott. Giovanni Biondi.

Iscrivetevi al congresso di Forte Village sul sito www.aidorceo2012.com come “SPECIALIZZANDO” se state conseguendo il corso di specializzazione oppure se vi siete specializzati negli anni 2007-2011.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

Dott. Marco Rosa Presidente dell'Angle Society of Europe!

20/02/2012

È un'immensa gioia comunicarvi che il nostro socio attivo Dott. Marco Rosa di Trento è stato nominato Presidente della prestigiosa Angle Society of Europe (ASE) per il biennio 2012 -2013!
Il Dott. Rosa non è soltanto il primo ortodontista italiano che è stato eletto Presidente ASE, ma è anche il più giovane presidente di tutti i tempi!

Qui potete trovare una laudatio del Prof. Damaso Caprioglio insieme al curriculum del Dott. Rosa.

Prof. Damaso Caprioglio

 

CONGRESSO ASIO
Bologna 27/28 Novembre

07/09/2015

 

Caro Amico,
anche quest'anno l'ASIO, in collaborazione con AIDOR e AIOT, ha organizzato l'ormai consueto congresso autunnale, un importante momento culturale e sindacale che ci riunisce da anni.
La sede del Convegno è cambiata, sarà sempre a Bologna ma presso lo Zanhotel Meeting Centergross di Bentivoglio, prestigiosa sede dove già molte volte ci siamo incontrati per il Congresso Annuale.
Gli argomenti trattati spazieranno dalla terapia intercettiva a quella funzionale, dalla liberalizzazione della pubblicità agli aspetti etici e deontologici nella nostra professione: come sempre a seguire un interessante Corso Post-Congress.
Per i nuovi iscritti all'ASIO, specialisti e specializzandi, come per l'anno precedente, abbiamo confermato l'estensione temporale della quota associativa effettuata in occasione del Congresso di novembre 2015, a tutto il 2016.
Ricordo inoltre che gli specializzandi potranno usufruire della quota ridotta (euro 75) per tutti gli anni della specialità e non soltanto per il primo.

PROGRAMMA ED ISCRIZIONI:
www.eventi.asio-online.it



Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

03/08/2015

 

Cari Soci,

In attesa delle imminenti e sicuramente meritate vacanze estive Vi scrivo per aggiornarVi sulle attività trascorse e future della nostra Accademia.
Innanzitutto, seppur in ritardo, mi preme ringraziarVi per il supporto che il Consiglio ha ricevuto nell'organizzazione del nostro XII Congresso Nazionale AIdOr, che si è tenuto a Roma il 30 Aprile e 1 Maggio 2015. A tal proposito e con molto piacere Vi comunico che abbiamo registrato quasi 500 iscritti provenienti da 12 nazioni diverse e che molte scuole di Specializzazione in Ortodonzia italiane e straniere hanno partecipato con contributi scientifici di alto livello.
Pertanto, il mio più sincero apprezzamento e ringraziamento va ai Relatori per l'impegno profuso nel preparare relazioni dagli alti contenuti scientifici e per la loro chiarezza espositiva. Inoltre, porgo il mio affettuoso ringraziamento anche ai Relatori delle sessioni Oral Abstract, Intercongress, Digital Plaza e Poster nonché alla MJ eventi che mi ha supportato nell'organizzazione del Congresso.
Vorrei anche ricordare che durante il Congresso il Professore Jonathan Sandler è stato nominato Socio Onorario, al Professore Roberto Martina è stato attribuito il Premio "Falconi-Cozzani" alla Carriera e che le Oral Presentation della Dottoressa Roberta Lione e del Professore Donald Ferguson sono state premiate.
Nella seconda metà del 2015 AIdOr contribuirà al programma scientifico del VIII International Orthodontic Congress organizzato dal WFO a Londra il 27-30 Settembre 2015. Nell'ambito del World Village Day che si terrà Martedì 29 Settembre: AIdOr ha ottenuto 3 slot per i Dottori M. Cozzani, G. Scuzzo e U. Schneider-Moser (www.wfo2015london.org).
La collaborazione fra AIdOr ed ASIO continuerà anche nel 2015 con il tradizionale Congresso congiunto, che si terrà a Bologna il 27-28 Novembre 2015. Carmine Chiusolo (Presidente ASIO) ed il Consiglio Direttivo ASIO stanno lavorando alacremente affinché anche quest'anno i Partecipanti possano avere un giusto mix di informazioni scientifiche e sindacali in un unico appuntamento (www.asio-online.it).
Concludo augurando a Voi ed ai Vostri cari vacanze serene e, perché no, più lunghe possibili!
Arrivederci a Bologna,




Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

15/07/2015

 

Cari Colleghi,

con profonda tristezza vi annuncio la scomparsa del Professore Federico Tenti, amico e sostenitore dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
Il Professore Tenti è stato uno dei padri dell'ortodonzia italiana ed ha contribuito alla formazione scientifico-clinica di intere generazioni di ortodontisti.
La sua lunga carriera ortodontica comincia con il Diploma di Specializzazione in Ortodonzia conseguito nel 1975 presso l'Università degli Studi di Cagliari ed è proseguita attraverso l'insegnamento universitario, prima presso la Scuola di Specializzazione dell'Università degli Studi di Cagliari e poi presso l'Università degli Studi di Sassari.
Il suo amore per la nostra disciplina si è concretizzato, non solo nell'insegnamento universitario, ma anche nella redazione di testi ortodontici dai quali tutti noi abbiamo imparato.
Il Professore Tenti ha sempre avuto un coinvolgimento attivo nelle Società Scientifiche Ortodontiche Italiane, basti semplicemente ricordare che è stato uno dei 12 fondatori del GISO e Presidente SIDO (1980-81). L'Accademia Italiana di Ortodonzia gli attribuì il Premio Falconi alla Carriera nel 2010.

A nome di AIdOr e mio personale, porgo le più sentite condoglianze alla figlia ed alla famiglia tutta.




Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

 

LETTERA D'INIZIO ANNO

20/01/2015

 

Cari Colleghi,
In qualità di Presidente del Comitato Scientifico e a nome del Presidente AIdOr vi invio le informazioni preliminari e le prossime scadenze inerenti al percorso per il passaggio da socio provvisorio a socio effettivo dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
In occasione del XII Congresso Nazionale AIdOr di Roma, è stata indetta per mercoledì 29 e giovedì 30 aprile 2015 la Nona Sessione di Comunicazioni per i soci che intendono iniziare il percorso per socio effettivo. La scadenza per l'invio dell'abstract della comunicazione (invio che vale come iscrizione alla giornata) è fissata per il 28 febbraio 2015. L'abstract, in formato word e di un massimo di 300 parole, dovrà essere inviato a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it. Vi ricordo che l'accettazione dell'abstract non equivale al superamento della prova, in quanto la comunicazione verrà valutata nel suo complesso, contenuto ed esposizione, dal Comitato Scientifico. La comunicazione dovrà essere consegnata alla segreteria congressuale entro le ore 13.00 di mercoledì 29 aprile 2015.


La Settima Sessione del Model Display è stata indetta per mercoledì 29 e giovedì 30 aprile 2015. La decisione di presentare i casi al model display (sia come caso d'ingresso o casi finali) deve esser comunicata a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it entro il 28 febbraio 2015. I casi andranno presentati a cura del candidato entro le ore 11.00 di mercoledì 29 aprile 2015 direttamente alla sede del congresso.


I candidati potranno iscriversi alle Sessioni inerenti al percorso per il passaggio da socio provvisorio a socio effettivo compilando l'apposito modulo scaricabile dal sito www.accademiaitalianadiortodonzia.it nella sessione "come diventare socio", ed inviare lo stesso a segreteria@accademiaitalianadiortodonzia.it. Per ragioni organizzative, aula, data e ora d'inizio della Nona Sessione di Comunicazione e della Settima Sessione del Model Display verranno comunicate non appena sarà definito il numero esatto di candidati ammessi alla sessioni.


Con la certezza di interpretare il sentimento dei colleghi del Comitato Scientifico e del Consiglio Direttivo AIdOr vorrei concludere questa lettera informativa con un ringraziamento speciale nei confronti del nostro socio Giovanni Biondi. Sin dalla fondazione dell'AIdOr Giovanni si è ininterrottamente dimostrato impareggiabile e competente organizzatore, nonché disinteressato supporto per tutti coloro si sono susseguiti nel gravoso compito di membro del Comitato Scientifico. Anche quest'anno il ruolo di Giovanni sarà imprescindibile, in quanto coordinerà il passaggio di consegne dalle sue volenterose mani a quelle a quelle della segreteria organizzativa dell'AIdOr.
Auguri di un 2015 pieno di salute e proficuo lavoro.




Daniel Celli - Presidente Comitato Scientifico

Davide Mirabella - Presidente AIdOr 2015

 

BUON NATALE

19/12/2014

 

Carissimi,
colgo l'occasione della fine della mia Presidenza dell'Accademia Italiana di Ortodonzia per mandarvi i più affettuosi e sentiti auguri per le prossime festività.
Auspico per tutti Voi un 2015 sereno in famiglia e proficuo per il lavoro.
La passione che avete dimostrato nel seguire quest'anno gli eventi dell'Accademia è
significativa per la salute e la crescita dell'Accademia stessa, che si è consolidata come
realtà culturale di profondo valore scientifico ed amicale.
Torno serena a dedicarmi interamente al mio lavoro di Studio e passo il testimone al
prossimo Presidente, il dottor Davide Mirabella, che ha in serbo per voi un fantastico evento culturale a Roma, dal 30 aprile al 1 maggio.


Per un'ultima volta vi ringrazio: ci siete stati vicini e con il vostro calore ed il vostro
interesse avete aiutato me ed il mio Consiglio, nella persona di Leonella Caliari e Gabriele Zanchetta, a darvi tutti noi stessi.




Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

XI Congresso A.S.I.O. – Aidor 2014

04/09/2014

 

Sono aperte le iscrizioni per il XI Congresso A.S.I.O. – Aidor 2014
che quest’anno si terrà a Bologna.

Visualizza il programma completo per conoscere tutti i relatori

Per maggiori informazioni, consultate il sito http://www.asio-online.it
Vi aspettiamo numerosi.




Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

CIAO GIUSEPPE, CI MANCHERAI!

25/08/2014

Giuseppe Cozzani ci ha lasciati, ma noi lo ricorderemo per sempre.
è doloroso salutare un Padre dell'Ortodonzia, di cui tutti noi siamo in poco figli.Maestro, amico, ispiratore, Giuseppe è stato Socio Fondatore ed Onorario dell'Accademia Italiana di Ortodonzia, a nome della quale mi stringo ai figli Mauro,
Past President dell'Accademia, e Paolo, che percorrono con onore la strada tracciata.

Ciao Giuseppe e grazie da parte di tutti noi.



Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

XI Congresso AIDOR

20/08/2014

 

Si è concluso sabato 10 maggio nel pomeriggio a Bologna  l' XI Congresso dell' A.I.D.OR., Accademia che riunisce sotto il segno dell'eccellenza clinica e  dell'alto livello dell'informazione culturale  un numeroso gruppo  di ortodontisti appartenenti sia alla libera professione che al mondo universitario. Un programma studiato nei dettagli per aggiornare sul l'aspetto inter e multidisciplinare dei trattamenti ortodontici ha tenuto il pubblico partecipante presente ed attivo nelle diverse splendide sale dello Zanhotel Centergross per tutta la durata del convegno.

La Presidenza e il Consiglio direttivo dell'A.I.D.OR. desiderano ringraziare quindi in primo luogo i più di 500 partecipanti per la loro interattiva e interessata partecipazione all'evento, poi il gruppo numeroso dei relatori nazionali e internazionali  per la qualità dei loro interventi, gli espositori che hanno arricchito l'evento con una mostra merceologica di elevata contenuto, l’agenzia di servizi e la struttura ospitante per avere reso fluido lo svolgimento dell'evento.

Vi invito a scaricare le foto presenti al seguente accesso privato per i soci A.I.D.O.R.
a giorni vi verranno inviate sulla vostra mail le credenziali per eseguire l'accesso.

www.accademiaitalianadiortodonzia.it/ftp



Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014

 

IL PRESIDENTE VI INVITA
AL CONGRESSO DI BOLOGNA

02/12/2013

Cari Colleghi ed Amici,

con grande piacere vi allego il programma di due eccezionali giornate di studio organizzate a Bologna da AIdOr con la partecipazione di un insolito gruppo di specialisti in campi medici diversi.

Ma perché invitarvi a partecipare a questo Congresso? Per dare a tutti noi l'opportunità di riconsiderare il paziente ortodontico nell'insieme e nel dettaglio, in relazione alle diverse fasce di età.

Come interpretare ed affrontare l'etiopatogenesi delle malocclusioni negli Early Treatment? Insieme a chi? Non siamo soli. Nel nostro "intorno" ci sono i pediatri, gli auxologi, gli otorinolaringoiatri, i fisiatri, i logopedisti ... In pratica tutti i professionisti del settore "Medicina" in grado di riconoscere e, nel caso, trattare le disfunzioni e le patologie che creano o supportano quei "disordini" dello sviluppo facciale e delle arcate, che noi possiamo trattare precocemente.
Se abbiamo davvero a cuore l'evoluzione in crescita dei nostri piccoli pazienti, la parola d'ordine dovrebbe essere "prevenire e non lasciare evolvere" ... Vediamo tutti giorni nei nostri Studi le conseguenze di un atteggiamento passivo in tal senso: affollamenti critici, inclusioni dentarie, inestetismi del viso e nel sorriso.
Dopo il multidisciplinare nel bambino, il tema del Congresso si concentrerà sul trattamento dei casi difficili, o quantomeno controversi, in età adolescenziale.
La diagnosi deve essere comune a tutti noi, le opzioni di trattamento variano. In base a che cosa? All'abilità dell'operatore, alla capacità collaborativa del paziente, al supporto professionale che ci viene offerto dal quella branca della chirurgia maxillo-facciale, che appropriatamente viene definita ortognatica.
Qui subentrano le "tecniche" e tutto il know-how che la ricerca, l'esperienza clinica ed il settore merceologico ci offrono per realizzare trattamenti di qualità, stabilità e "bellezza" sempre migliori a fronte di un maggiore controllo della precisione, dell'impatto estetico e della durata dei trattamenti stessi.
Infine l'interdisciplinarietà più ampia e spinta, concentrata sul trattamento in età adulta. La gestione parodontale dei nostri pazienti, il trattamento ed il follow-up di casi estremamente compromessi e quanto la parodontologia ci offre per accelerare il movimento dentale.
Last but not least, un aiuto per la qualità della vita e a volte per la stessa sopravvivenza: la diagnosi ed il trattamento delle apnee notturne. Grande capitolo questo, tutto da scoprire e sviluppare, che ancora una volta ci trova coinvolti nel coordinare un complesso lavoro di team. Saremo i partner di pneumologi, otorinolaringoiatri, neurologi, cardiologi ...
Il sabato pomeriggio, per chi lo vorrà, sarà dedicato a un approfondimento di alcuni degli argomenti più caldi del Congresso.
Si unisce come per tradizione a noi l'Accademia Italiana di Ortodonzia tecnica (AIOT), con il suo parallelo Congresso. Sarà un piacere condividere con i nostri "bracci destri" spazi di cultura e di amicizia.
E tutto questo sotto l'egida dell'Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia, che con la diffusione della cultura sindacale ci dà forza sul Territorio e presso le Istituzioni.
Lavorando "da soli" ma "nel gruppo" daremo ai nostri pazienti tutto il beneficio, la salute e l'estetica possibili.
Vi aspetto per stare insieme, tra noi e con i colleghi delle altre discipline, ancora una volta per crescere.


Laura Guerra - Presidente Eletto AIdOr 2014


ISCRIZIONE CONGRESSO A.S.I.O. - A.I.D.OR.

09/09/2013

Carissimi soci il nostro evento di autunno è ormai alle porte, i relatori sono pronti, la sede allestita, i corsi post-congress definiti non fate mancare il vostro contributo vi aspettiamo!"


Per iscriversi cliccate qui:
http://eventi.asio-online.it


Dr. Alessandro Mario Greco - Presidente A.S.I.O. 2013

CONGRESSO A.S.I.O. - A.I.D.OR.

16/07/2013

Cari Amici,
Il nostro consueto incontro d'autunno quest'anno si terrà a Bologna, città che già in passato ha avuto modo in più di una occasione di ospitare gli eventi ASIO-Aidor.
Il congresso si svilupperà in due giornate: nel pomeriggio di Venerdì 4 Ottobre avremo il primo closed meeting riservato ai soci effettivi Aidor (eccezionalmente aperto anche ai soci in percorso) su un tema spinoso e da sempre dibattuto, l'ATM ed i suoi legami con l'occlusione. Temi che verranno affrontati dal punto di vista gnatologico dal Dr. Molina, indiscutibilmente uno dei massimi studiosi nel settore, e dal punto di vista ortodontico dal Dr. Peretta, Presidente IBO. Sempre nel pomeriggio, per i soci non effettivi e per gli specializzandi, avremo un corso di Diagnosi e Piano di trattamento secondo due punti di vista differenti attraverso l'esperienza di due Soci Aidor multi.board certified nonché membri del comitato scientifico il Dr. Fortini ed il Dr. Ursini.

Sabato 5 Ottobre daremo ampio spazio alle giornate sindacali Asio con un intera mattinata quest'anno dedicata alla gestione professionale dello specialista in Ortodonzia che lavora come consulente ed alla sua responsabilità legale attraverso le relazioni del Dr. Vassura (esperto di marketing e management) e del Dr. Manca (Odontoiatra forense).

Inoltre nella mattinata di Sabato il personale ausiliario potrà seguire l'incontro di aggiornamento del Class dove l'Avv. Silvia Stefanelli tratterà l'utilizzo dei Dispositivi Medici ortodontici nel rispetto della normativa vigente ed a seguire Roberta Pegoraro informerà i partecipanti sui sistemi di gestione dei dispositivi medici secondo la norma 13485.

A seguire nel pomeriggio di Sabato daremo spazio a corsi post-congressuali gratuiti sui temi dell'ortodonzia invisibile, del trattamento delle Classi II con avanzamento mandibolare, della documentazione clinica per i case display e dell'approfondimento in tecnica Tweed. Non perdete questa importante occasione di aggiornamento culturale e gestionale finalizzata come da tradizione Asio-Aidor alla ricerca dell'eccellenza nella nostra professione, e non perdete l'opportunità di condividere idee ed opinioni con un gruppo unito di amici e colleghi.
Vi aspettiamo numerosi!


Dr. Alessandro Mario Greco - Presidente A.S.I.O. 2013

La magia della Capitale,
la comodità di casa

04/02/2013

L'Accademia Italiana di Ortodonzia ha stretto un accordo con Sleepinitaly.com, il sito
specializzato in affitto giornaliero di prestigiosi appartamenti e B&B soluzione ideale
per chi decide di partecipare al Congresso dell'Accademia (in programma a Roma dal
21 al 23 Marzo) in compagnia di tutta la famiglia, ma anche per i giovani soci che
volessero condividere spazi, cultura e divertimento.

Gli appartamenti si trovano in zone limitrofe all'Hotel Parco dei Principi ed ad un passo da Ponte Milvio uno dei punti focali della dolce vita romana.


Per prenotazioni rivolgersi a:
Sabrina tel. 334-3583338
mail: sabrina@sleepinitaly.com
www.sleepinitaly.com

CONGRESSO AIDOr 2013

20/12/2012

Cari Colleghi,
Con grande piacere ed un certo orgoglio vi presento il prossimo Congresso Nazionale della Accademia Italiana di Ortodonzia (AIDOr - ASIO-AIOT) che si terrà a Roma dal 21 al 23 Marzo 2013.
Il "salotto nobile della Ortodonzia Italiana", si ritroverà per il 10° Congresso Nazionale,  nella meravigliosa cornice del Parco di Villa Borghese (Grand Hotel Parco dei Principi) gli antichi Giardini di Lucullo (o horti luculliani). Il meeting ospiterà sul palco in due giornate di grande intensità, oltre 20 relatori italiani e stranieri tra i più importanti in assoluto nel panorama scientifico ortodontico. Infatti, a loro abbiamo chiesto un momento di riflessione e confronto sulle apparecchiature ortodontiche fisse e sulle correnti procedure cliniche in Ortodonzia. Riteniamo che dopo oltre 10 anni dalla introduzione di diverse apparecchiature ritenute "rivoluzionarie" fosse venuto il momento di fermarci a riflettere sul reale progresso offerto dai nuovi dispositivi e sulla attuale offerta di nuove prospettive tecnologiche.
Per questi motivi, parleremo di tutte le apparecchiature, vestibolari, linguali, customizzate e non, senza tralasciare di fare il punto in maniera critica sugli allineatori termostampati che oggi più che mai vengono offerti come la nuova Ortodonzia. Le due giornate verranno concluse da una unica relazione "off topic" di chirurgia "minore" per l'ottimizzazione del risultato ortodontico offerta da Renato Cocconi e Mirco Raffaini, probabilmente i relatori  più apprezzati al mondo sull'argomento. Inoltre, grazie ad un apprezzabile sacrificio delle aziende del settore, avremo come di consueto una importante area espositiva che ci permetterà un aggiornamento sulle novità del settore.
Non mancheranno poi, come di consueto, i momenti di aggregazione e la possibilità di stare insieme per vivere la fantastica atmosfera della Primavera Capitolina fatta di storia, tradizione, usi e costumi che solo la Città Eterna può offrire.

Con il sincero auspicio di incontrarvi numerosi come sempre.
Arrivederci a Roma.


Aldo Giancotti - Presidente AIdOr 2013

MERRY CHRISTMAS AND A HAPPY NEW YEAR!

19/12/2012

Carissimi soci e amici,
il 2012 sta per concludersi e colgo l'occasione di ringraziarVi di cuore per il Vostro supporto e la Vostra amicizia . I due congressi di Forte Village e di Bolzano hanno avuto parecchio successo e Vi sono particolarmente grata per aver condiviso sia la scelta di due locations insolite e per aver accettato maggiori disguidi sia logistici che economici per poter essere presenti.

AIdOr gode di ottima salute: siamo orgogliosi che 40 newcomers abbiano iniziato il percorso e che 6 soci abbiano superato l'esame finale per diventare soci effettivi.

Un particolare ringraziamento a G. Biondi e G. Zanchetta per l'ottima collaborazione, a Lele Vassura per il suo "miracolo sardo" e ai Professori Siciliani e Piras per aver stimolato la partecipazione di tantissimi allievi delle due scuole! Ringrazio di cuore anche i membri del Comitato Scientifico G. Biondi, D. Celli, U. D'Aloja, A. Fortini, D. Mirabella e R. Ursini, che hanno dimostrato un'ammirevole disponibilità senza nessuna retribuzione!
Insieme all'ASIO è stato possibile di organizzare il primo Congresso CLASS per le assistenti a Bolzano, iniziativa molto apprezzata e degna di futuro sostegno da parte nostra!

Auguro al nuovo presidente Aldo Giancotti un grande successo per il X Congresso dal 21. al 23. marzo a Roma. Sono convintissima che la Sua professionalità, qualità manageriale ed esperienza renderà il 2013 un anno stellare!

Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti e VIVA ACCADEMIA!



Ute Schneider-Moser - Presidente AIdOr 2012

IX Congresso Nazionale AIdOr-ASIO-AIOT a Bolzano:
L'Alto Adige ospita più di 400 congressisti!

15/10/2012

Dal 27. al 29. settembre 2012, presso la Libera Università di Bolzano (LUB), si è concluso il iX Congresso Nazionale dell'Accademia-ASIO-AIOT "MITI e REALTÀ in ORTODONZIA" con oltre 400 partecipanti, che hanno assistito alle conferenze di 23 relatori di grande fama nazionale ed internazionale.

La giornata di giovedì 26. Settembre era dedicato alle presentazioni e ai model displays dei nuovi soci. La sala, con una capienza di 160 posti, era stracolma di tanti partecipanti che volevano sentire le comunicazioni dei giovani. Il diploma dell'Università di Ferrara per il BEST CASE è stato assegnato alla Dott.sa Angela Perin, mentre la relazione della Dott.sa Camilla Molinari ha vinto il premio per la BEST LECTURE. BRAVE-BRAVISSIME!

Per la prima volta, in stretta collaborazione con ASIO, è stato realizzato per la prima volta il Congresso CL.ASS per lo staff ortodontico – un importante passo in avanti per un maggior coinvolgimento delle assistenti alla poltrona – una delle nostre più importanti risorse umane in studio! 60 assistenti hanno potuto apprezzare le relazioni della Sig. Roberta Pegoraro (ASIO) , della Dott.sa Marzia Fornasetti(AIdOr) e della Sig.na Silvia Lageder (CL.ASS), e 32 di loro hanno perfezionato le loro conoscenze durante un corso pratico pomeridiano organizzato nello studio dei Dott.ri Moser.

Il venerdì sera l'azienda LEONE di Firenze ha invitato 300 congressisti ad un'elegante festa presso il Castel Mareccio, degno ambiente per la cena sociale.

Il ricco buffet di prelibatezze altoatesine – dalla zuppa d'orzo ai canederli con crauti e costine - e l'intrattenimento musicale dell'European Baroque Orchestra di Londra ha reso indimenticabile questa serata che si è conclusa con la presentazione di una fantastica torta di croccante della Prof.ssa Mara Manente per celebrare il 20° Anniversario della Scuola di Ortodonzia di Ferrara.

GRAZIE MARA E AD MULTOS ANNOS FERRARA e GRAZIE a tutti voi e ai nostri sponsors per la bellissima manifestazione!



Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

CONGRESSO Miti e realtÁ
in ortodonzia

02/08/2012

Cari soci dell'Accademia,

con gran piacere vorrei ricordarvi il nostro IX Congresso dell'Accademia Italiana di Ortodonzia a Bolzano dal 27 al 29 Settembre.
Il programma scientifico e culturale è molto promettente:
sono stati invitati 13 speakers internazionali ed italiani per discutere i hot-topics dell'evidence-based orthodontics, terminando il ciclo che abbiamo iniziato a Forte Village in Giugno.

Il giovedì pomeriggio sarà dedicato alle comunicazioni dei nostri nuovi soci e alla presentazione delle nuove tendenze di ricerca dell'Università di Cagliari e di Ferrara
e a due conferenze sul finishing del Dott. Arturo Fortini e Dott. Lorenz Moser.
La sera terminerà con una cerimonia di "gemellaggio" delle due università.

Per il venerdì mattino abbiamo organizzato un Congresso CLASS per lo staff ortodontico per portare all'attenzione delle nostre assistenti importanti aspetti di management e di documentazione ortodontica.
Durante il pomeriggio una trentina delle assistenti parteciperanno a un corso pratico organizzato dai Dott.ri Moser.

Il venerdì sera La cena sociale al Castel Mareccio in centro città, offerta dall'azienda LEONE di Firenze, sarà un highlight a livello gastronomico e musicale in un ambiente straordinario.
In concomitanza festeggeremo anche il 20° Anniversario della Scuola di Ferrara e consegneremo il "Premio Ferrara" per il miglior caso del model display del congresso.
Vi ricordo che gli spazi per la cena al castello sono limitati e che soltanto i primi 250 iscritti possono usufruire dell'offerta.

SCARICATE IL PROGRAMMA DEL CONGRESSO: DOWNLOAD

Speriamo di avervi fatto venire l'acquolina in bocca e non vediamo l'ora di darvi il benvenuto a Bolzano!

Un cordiale saluto dal Consiglio Direttivo dell AIdOr.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012
Giovanni Biondi - Segretario AIdOr
Gabriele Zanchetta
- Tesoriere AIdOr

Grande successo del I° Congresso
AIDOR-ASIO-AIOT-CEO
a Forte Village!

09/06/2012

Dal 31 maggio al 3 giugno si è svolto il nostro Congresso di Primavera organizzato con il Collège Européen d'Orthodontie al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula in Sardegna.

350 soci dell'Accademia-ASIO e 130 colleghi del CEO si sono radunati in Sardegna per informarsi sullo stato dell'Evidence-Based Orthodontics (EBO) – un tema non solo di particolare interesse per i giovani specialistici ancora alla ricerca della VERITAS in ortodonzia, ma anche per i colleghi più esperti per confrontare la loro performance pluriennale con i hard facts dell'attuale ricerca accademica.
Le conferenze dei 19 rinomati speakers nazionali ed internazionali provenienti da ben 11 paesi avevano un tale appeal che malgrado il sole splendente e la spiaggia a 50 m la sala plenaria hanno mantenuto piena la sala plenaria fino all'ultima ora del congresso!

Il giovedì pomeriggio antecedente il Comitato Scientifico dell'AIdOr composto da Giovanni Biondi, Ugo d'Aloja, Arturo Fortini e Roberto Ursini ha valutato il model display e ha potuto nominare Lucilla Calderone, Nicola Derton e Paolo Manzo soci effettivi dell'Accademia! I nostri migliori complimenti a tutti i tre!
In concomitanza si è svolto un corso Tweed organizzato dal Dott. Biondi in collaborazione con i dottori americani Jack Mann, Steve Mc Cullogh e James Vaden con 70 partecipanti che è stato apprezzato dalla NEW GENERATION come vero evento storico.

Il venerdì mattina l'aula era strapiena per assistere alle comunicazioni di 22 giovani colleghi che hanno presentato i loro lavori scientifici o clinici – tutti di impressionante livello e elaborati con grande entusiasmo e cura - per iniziare il loro percorso come soci provvisori dell'Accademia e tutti sono stati promossi! Aspettiamo quindi uno straordinario model display al prossimo Congresso di Bolzano!
Dopo la cerimonia di apertura del congresso da parte del Presidente Dott. Lele Vassura e dei quattro presidenti delle rispettive società Ute Moser (AIdOr), Stéphane Barthélemi (CEO), Luca Lombardo (ASIO) e Gianluca Forni (AIOT), la Prof.ssa Anne Marie Kuijpers-Jagtman, Dirigente della Scuola di Ortodonzia a Nijmegen (NL) ha iniziato il congresso con un'eccellente e provocatoria lectio magistrale sulla giustificazione dell'EBO – presentando gli argomenti laddove esistono studi di alta rilevanza scientifica e le affermazioni prive di studi randomizzati e controllati per supportarle.

Nell'arco delle tre giornate congressuali no stati esaminati e discussi 7 temi tra cui il corretto timing per il trattamento delle II e delle III Classi, i biomateriali quali attacchi, materiali di bonding e fili, le forze applicate, i pregi ed i detrimenti delle estrazioni, il controllo della crescita facciale sagittale e verticale, i problemi della stabilità e infine il marketing e il management delle prestazioni ortodontiche.
Il Prof. Kevin o'Brien di Manchester ha esposto che i trattamenti intercettivi non sono più efficaci dei trattamenti durante il picco di crescita puberale, ma che possono contribuire ad una maggiore autostima ed un migliore sviluppo psicologico del giovane paziente. Il Prof. Peter Ngan di West Virginia/USA ha dimostrato che sebbene gli effetti positivi e scientificamente dimostrati dalla maschera di Delaire con e senza disgiunzione palatale essa non può sempre essere considerata un'arma sicura per evitare un futuro intervento chirurgico di III Classe.

Dott. Yves Bolender di Strasbourg ha presentato la sua ricerca sulle proprietà superelastiche dei fili NiTi, evidenziando che le nostre aspettative di presunta performance superelastica sono soltanto "wishful thinking" nella maggior parte dei fili sul mercato. Dr. Padhraig Fleming del "Royal Barts and the London" ci ha presentato un ampio spettro di studi controllati che evidenziano che l'unica differenza significativa tra gli attacchi autoleganti e tradizionali è un guadagno di tempo alla poltrona. Dott. Vittorio Cacciafesta di Milano ci ha illustrato un panorama dei materiali adesivi presentando il suo concetto di bondaggio indiretto con un ventaglio di casi clinici trattati con tecnica linguale.

Sul tema delle estrazioni il Prof. Stéphane Barthélemi di Reims non ha solo presentato dei casi estrattivi trattati all'eccellenza, ma ha anche esposto il cambiamento del canone estetico durante gli ultimi secoli verso l'uniformazione del viso ideale: obiettivo terapeutico comune per tutti i gruppi etnici. Il Dott. Renato Cocconi ha sottolineato l'importanza sia del corretto posizionamento degli incisivi superiori nell'unità nasolabiale che l'ideale collocazione degli incisivi inferiori nell'unità labiomentale evitando compensi dentoalveolari ortodontici per il loro effetto deleterio sul profilo e per l'impossibilità di una futura correzione chirurgica. Anche il Prof. Joseph Giordanetto è convinto che le estrazioni, se frutto di una meticolosa diagnosi, hanno il loro posto fisso nel trattamento ortodontico e portano a risultati funzionali, estetici e durevoli nel tempo.

L'interessante argomento delle forze "ottimali" è stato ampiamente discusso dal Prof. Frank Weiland che ha evidenziato che forze leggere ma continue sembrano provocare riassorbimenti di entità maggiore di quelli indotti da forze discontinue mentre il Prof. Alain Decker ha dimostrato una serie di severi casi clinici con notevoli riassorbimenti post-ortodontici assieme ai corrispettivi approcci multidisciplinari di recupero.

È stato discusso intensamente anche il topic dei miglioramenti scheletrici indotti dalle apparecchiature ortodontiche e il Prof. Luc Dermaut di Gent (B) ha potuto evidenziare che gli effetti di natura ortopedica di varie meccaniche propulsive per la correzione delle II Classi sono di minore entità e di limitata durevolezza (1mm!). La Dott.ssa Laure Frapier-Pintard ha enfatizzato l'importanza della normalizzazione della funzione muscolare periorale con l'aiuto di una mentoplastica verticale ridottiva nei pazienti iperdivergenti e ha presentato un impressionante numero di casi clinici. Secondo il Dott. Per Rank, allievo danese di A. Björk, è importante conoscere i vari tipi di crescita verticale allo scopo di identificare i pazienti con un pattern scheletrico anomalo che richiedono un particolare approccio terapeutico o persino un trattamento ortodontico-chirurgico combinato. Infine il Prof. Juan Carlos Varela di Santiago de Compostela ci ha stupito con la presentazione di tre casi adulti affetti da notevoli malocclusioni scheletriche di III Classe che ha trattato mediante l'applicazione di una maschera di Delaire con e senza disgiunzione del palato presentando una sorprendente documentazione a lungo termine che ha testimoniato il successo di queste terapie non consuete.

È stata molto apprezzata la scrupolosa ricerca della letteratura sulla stabilità che il Dott. Raffaele Spena ha saputo trasmettere con eleganza e vivacità alla platea mettendo in risalto la necessità del coinvolgimento del paziente nella conservazione del risultato durante la post-retention. Dott. James Vaden ha premuto sull'importanza di una solida analisi ortodontica e sulla corretta applicazione della terapia estrattiva per il raggiungimento di un adeguato risultato occlusale ed estetico che ha confermato dimostrando una serie di pazienti 25 anni dopo la fine della contenzione ortodontica, mentre la presentazione del Prof. Christos Katsaros di Bern ci ha dimostrato i lati oscuri della contenzione fissa quale l'imprevedibilità di spaventose recidive nella zona anteriore inferiore malgrado il bondaggio di un retainer.

ASIO ha contribuito al programma scientifico con una conferenza del Dottori Philippe Tarot e Fabio Tosolin che hanno dato tanti utili consigli per migliorare gli aspetti di marketing dello studio volti a incrementare il flow dei pazienti ortodontici.
L'eccellente programma scientifico è stato arricchito di due serate conviviali: il venerdì sera sono state offerte prelibatezze sarde in atmosfera rilassata con vista mare mentre il sabato sera si è concluso con una elegante cena di gala. Per far onore alla fondazione della prima Scuola di Specializzazione in Ortodonzia di Cagliari sull'iniziativa del grande e lungimirante Prof.

Paolo Falconi 40 anni fa, suo figlio Alessandro e il Prof. Maso Caprioglio hanno messo a disposizione il Premio Falconi per le tre migliori presentazioni dei nostri giovani.
Il premio è stato consegnato in una commovente cerimonia ai Dott.ri Enrico Albertini della Scuola di Ferrara (1.posto) e al Dott. Pasquale Donadio della Scuola di Cagliari (2. Posto), mentre il terzo posto hanno vinto a pari merito la Dott.ssa Angela Perin della Scuola di Ferrara e il Dott. Guglielmo Meschia dell'Università di Cagliari! L'AIdOr si congratula con i vincitori! Continuate così!

Il comune cammino verso la scoperta dei miti e realtà in Ortodonzia continuerà dal 27.-29. Settembre presso la Libera Università di Bolzano che ospiterà il IX Congresso Nazionale AIdOr-ASIO-AIOT. Oltre ad un eccellente programma scientifico vi promettiamo una serata sociale indimenticabile in un vecchio castello del duecento con prelibatezze altoatesine e musica barocca!
L'offerta della cena di gala è limitata ai primi 250 iscritti!

Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale del congresso:
http://web.aimgroupinternational.com/2012/bolzano

Ci vediamo a Bolzano!
Sempre i vostri.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012
Giovanni Biondi - Segretario AIdOr
Gabriele Zanchetta
- Tesoriere AIdOr

prima Edizione Italiana
di Ortho Tribune

19/03/2012
Cari soci dell'Accademia,
vorrei porre alla vostra attenzione la prima Edizione Italiana di Ortho Tribune che è appena uscita.

Se andate su www.dental-tribune.com potete trovare sia degli articoli sui grandi maestri storici che sugli attuali leaders in ortodonzia, sulla prevenzione ed il trattamento di varie malocclusioni, delle osservazioni critiche intorno all'ortodonzia basata sull' evidenza scientifica.

Inoltre notizie sugli ultimi sviluppi tecnologici e un'intervista al Dott. Maurizio Manuelli, l'attuale presidente della S.I.D.O.
Vi consiglio vivamente di darci un'occhiata!

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

Congresso Internazionale AIdOr-CEO al Forte Village Resort, Sardegna dal 31.5.-3.6.2012

21/02/2012
Con grande gioia vi comunico che abbiamo potuto arricchire il programma scientifico con tre noti relatori internazionali!

Possiamo considerarci molto felici di poter dare il benvenuto a tre rinomati esperti nel campo delle terapie ortopediche in ortodonzia.

È un immenso piacere comunicarvi che possiamo dare il benvenuto alla Dott.sa Laure Frapier-Pintard di Montpellier (F), nota relatrice sul controllo della dimensione verticale , al Dott. Juan Carlos Perez-Varela di Santiago de Compostela (ESP), past-president della Società Spagnola degli Specialisti in Ortodonzia, per coprire l’argomento del trattamento delle III Classi dall’infanzia fino all’età adulta e al Dott. Per Rank di Svendborg (DK), discendente del famoso Prof. Arne Björk e oggi uno dei più rinomati esperti della crescita cranio-facciale.

Rinnovo quindi l’invito al Joint Meeting AIdOr-CEO all’incantevole Forte Village Resort a S. Margherita di Pula/Cagliari. Vi prometto un meeting indimenticabile per l’altissimo livello scientifico e l’unica atmosfera della location

Un particolare appello va ai giovani i quali pregeherei calorosamente di presentare un loro lavoro scientifico partecipando autimaticamente al concorso “Premio Falconi”. Verranno premiati le tre migliori comunicazioni durante la prestigiosa cerimonia della Cena di gala il sabato sera. Un’altra “caramelle” per stimolare la presenza della nuova generazione al congresso è il corso Tweed GRATUITO il giovedì pomeriggio che viene offerto dal nostro segretario Dott. Giovanni Biondi.

Iscrivetevi al congresso di Forte Village sul sito www.aidorceo2012.com come “SPECIALIZZANDO” se state conseguendo il corso di specializzazione oppure se vi siete specializzati negli anni 2007-2011.

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012

Dott. Marco Rosa Presidente dell'Angle Society of Europe!

20/02/2012

È un'immensa gioia comunicarvi che il nostro socio attivo Dott. Marco Rosa di Trento è stato nominato Presidente della prestigiosa Angle Society of Europe (ASE) per il biennio 2012 -2013!
Il Dott. Rosa non è soltanto il primo ortodontista italiano che è stato eletto Presidente ASE, ma è anche il più giovane presidente di tutti i tempi!

Qui potete trovare una laudatio del Prof. Damaso Caprioglio insieme al curriculum del Dott. Rosa.

Prof. Damaso Caprioglio

Nuovo sito e nuovo logo dell'Accademia!

27/01/2012

L'anno nuovo ci ha portato una ventata di novità le ultime le state vedendo in questo istante; il nuovo sito e il nostro nuovo logo!

Grazie all'entusiasmo e alla professionalità dell'agenzia di comunicazione Optimabrand di Vicenza (www.optimabrand.com) possiamo presentarvi il nuovo sito ricco di novità che vanno dall'intera veste grafica, pulita e lineare, all'introduzione della pagina del pagamento online della quota annuale d'iscrizione, agli updates dello statuto, dell'elenco dei soci e della modulistica al calendario degli eventi passati e futuri!

Il nuovo logo, frutto della caparbietà e del lavoro di Optimabrand, è la stilizzazione perfetta di un bracket autolegante come avrete sicuramente notato.
Secondo noi questo nuovo stile, moderno ed essenziale, rispecchia l'animo della nostra società: eccellente, funzionale e trasparente. Speriamo sia di vostro gradimento come lo è per noi.

Il consiglio direttivo

Un anno con tante novità!

10/01/2012

Cari colleghi e amici,

Speriamo che il nuovo anno sia iniziato nel migliore dei modi per voi e per le vostre famiglie e che abbiate potuto ricaricare le vostre pile per affrontare le nuove sfide professionali pieni di entusiasmo e voglia.

Come potete notare anche il Consiglio dell’Accademia ha lavorato sodo durante gli ultimi mesi per realizzare un nuovo sito con un’update dell’elenco dei nostri soci effettivi e di quelli in percorso, con lo statuto aggiornato e con la possibilità del pagamento delle quote associative on-line. Perché questo? Finora l’agenzia dell’organizzazione eventi ha gestito anche il pagamento delle quote annuali. Per mancato interesse abbiamo accumulato un grande ritardo dei versamenti che incide sulla solvenza della società. Nella speranza che il pagamento diretto sul nostro sito sia gradito e utilizzato immediatamente potremmo evitare inutili impasses.

Oltre alla modernizzazione del sito abbiamo anche elaborato un nuovo logo perché l’identificazione dei nostri soci con un logo vero e proprio “old-school” come quello precedente ci è sembrato insoddisfacente. Speriamo che siate contenti di questa iniziativa!

Il “vento fresco” non si limita soltanto a questi “contorni”, ma riguarda anche l’organizzazione dei nostri eventi futuri. In tempi di “crisi” anche noi dobbiamo cercare di contenere il budget dell’Accademia.

Il primo passo è stata l’abolizione di ogni agevolazione per il Consiglio dell’AIdOr e dell’ASIO per i viaggi, gli alberghi e le quote congressuali. Secondo: non vengono più invitati presidenti di seduta o ospiti “VIP” – due mezzi efficaci per ridurre spese inutili. Terzo: ai relatori viene soltanto offerto il viaggio in classe economica e l’alloggio durante il congresso – senza nessun onorario. Tramite la loro leale coereza all’Accademia ed i loro contatti sul palcoscenico ortodontico i relativi presidenti dell’AIdOr si impegneranno massimamente ad incentivare gli opinion leaders nazionali ed internazionali di venire alle nostre conventions gratuitamente per mantenere un’altissimo livello del programma scientifico.

Dopo gli enormi successi degli eventi dell’Accademia sulle nuove tecnologie e approcci in campo ortodontico nel 2011 a Bologna e a Verona, terapie molto promettenti ma ancora senza solida base scientifica a lungo termine, abbiamo pensato di dedicare l’intero anno in corso ai “ MITI E REALTÀ IN ORTODONZIA”, dividendo l’ampio temi su due congressi.

Il nostro I. Congresso Internazionale dal 31.5.-03.06. al Forte Village Resort/Sardegna sarà una collaborazione con il Collège Européen d’Ortodontie (CEO), una società con principi molto simili a quelli della nostra società – e quindi un’ottima opportunità per ascoltare e scambiare idee con i più bravi specialisti francesi. I lavori scientifici si terranno in mattinata per lasciare spazio alle attività sociali. Oltre ad uno eccellente programma con gli esperti più rinomati nel campo dell’ortodonzia basata sull’evidenza scientifica, abbiamo organizzato degli eventi culturali e delle cene tipiche per poter godere dell’ospitalità sarda e per conoscerci sempre meglio. Uno dei highlights del congresso di Forte Village sarà la consegna del “Premio Falconi” istituito dalla Famiglia Falconi e dal Prof. Damaso Caprioglio con 4.000 € in palio per le tre migliori comunicazioni dei soci in percorso. Invitiamo quindi espressamente anche i giovani a venire numerosamente in Sardegna presentando le loro tesi o altri loro lavori di ricerca per partecipare al concorso del Premio Falconi. Abbiamo cercato di stipulare delle notevoli agevolazioni per rendere possibile l’aderenza della “new generation” alla quale teniamo in particolare!!!

Poi ho l’immenso piacere di annunciare che il IX Convegno Nazionale si terrà a “casa mia” – a Bolzano in Alto Adige dal 27.-29. Settembre, nella stagione più incantevole del “Sudtirolo”, per concludere l’anno scientifico sotto la presidenza onoraria del Prof. Donald Rinchuse di Seton Hill, USA e festeggiando la sera al Castel Mareccio con intrattenimento musicale e gastronomico della regione.

Vi assicuriamo che sia la qualità dei programmi scientifici che la bellezza delle locations meritino sia gli incomodi dei viaggi che forse l’apparescente maggiore impegno economico per il Congresso Internazionale in Sardegna. Esaminando più a vicino la formula “all-inclusive” per il Forte Village ci si rende conto della sua convenienza per un resort di questa categoria che include sia la quota congressuale che la pensione completa. Questo dovrebbe incentivarvi a portare anche le vostre famiglie per un fine settimana indimenticabile con i vostri amici al mare.

Per le iscirzioni ai congressi vi preghiamo di usare gli appositi links che trovate sul sito AIdOr.

Il Consiglio dell’ Accademia Italiana di Ortodonzia ringrazia in anticipo per il vostro entusiasmo e supporto nell’anno decorrente per far crescere e fiorire la nostra ancora giovane società mentre noi tre continueremo a “serve and smile for you”!

Ute Moser Schneider - Presidente AIdOr 2012
Giovanni Biondi - Segretario AIdOr
Gabriele Zanchetta
- Tesoriere AIdOr

Lettera di fine anno 2011 Presidente MAINO

07/01/2012

Caro Socio, Cara Socia,
l'anno solare del 2011 sta per esaurirsi e desidero condividere con voi alcune riflessioni. L'insieme degli eventi culturali che abbiamo organizzato nell'anno in corso ci ha consentito di aumentare la visibilità di Accademia Italiana di Ortodonzia e di conseguenza anche di ASIO e AIOT in modo significativo.

Rispetto agli anni precedenti abbiamo incrementato le presenze ai nostri Congressi con un numero complessivo di circa 1500 partecipanti. A questi numero record ha sicuramente contribuito dapprima il prestigio degli eventi scientifici, la location dedicata a tali incontri e la macchina organizzativa con Segretario Scientifico Dr. Davide Mirabella, Segretario Dr.Giovanni Biondi, Tesoriere Dr.Gabriele Zanchetta, addetta Ufficio Stampa Dr.ssa Camilla Molinari, responsabile logistica Dr.ssa Paola Chiaramonte e responsabile del sito Web Dr.ssa Giovanna Maino.

In Primavera 2011 abbiamo organizzato il Congresso su "La gestione degli spazi edentuli ed estrattivi"
- "Management of edentulous and extraction space" e "Facilitazione del Movimento Ortodontico:
Approccio Chirurgico" – "Periodontally Facilitated Orthodontics"che si è svolto a Bologna e che ha visto la partecipazione di oltre 650 congressisti.

Anche AIOT ha visto la presenza di numerosi partecipanti( circa 100) e complessivamente abbiamo registrato oltre ad una ottima partecipazione anche un alto gradimento per la qualità del programma scientifico.

Agli inizi di Ottobre Accademia Italiana di Ortodonzia ha organizzato a Verona il VII Congresso Nazionale ed ha ospitato il WIOC "Possibilità, vantaggi e nuove prospettive dei TADs: Opinioni ed idee da tutto il mondo" – "Clinical applications, advantages and future developments for TADs: World Expert Forum", manifestazione prestigiosa di interesse mondiale che ha visto la partecipazione di 900 congressisti provenienti da tutte le parti del mondo (24 Nazioni, sia dall'Europa che dall'Africa ma anche da Asia, America del Sud e del Nord nonché dall'Australia) con un programma scientifico di 3
giorni e circa 60 Oratori. Il programma AIOT anche questa volta è stato interessante e ha visto la partecipazione di circa 80 congressisti.

Anche in questa occasione il gradimento per il contenuto scientifico della manifestazione e per l'organizzazione dell'evento è stato elevato e abbiamo ricevuto testimonianze positive di numerosi partecipanti che hanno contribuito ad aumentare sia la conoscenza della nostra Società in tutto il mondo che ad accrescerne il prestigio a livello nazionale e internazionale.

La rivista Dental Tribune ne ha riportato un resoconto esclusivo curato dal Prof. Damaso Caprioglio che ha contribuito a diffondere ancora una volta la qualità scientifica dei nostri incontri .
Nonostante l'impegno finanziario che i due Convegni hanno richiesto, in particolare quello di Verona, non sono state sottratte risorse economiche alla Società. Il bilancio finale é stato in leggero positivo e pertanto anche ASIO ha potuto godere in parte della sponsorizzazione degli eventi culturali organizzati da Accademia. Il Tesoriere di Accademia Dr. Gabriele Zanchetta è stato un valido aiuto nel controllare e gestire le somme e i conteggi globali.

Essendo ormai arrivati alle porte del nuovo anno il mio mandato sta per scadere.
Desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno così validamente aiutato e supportato in questo impegno che ha richiesto una partecipazione che definirei totale e in alcuni momenti frenetica di tutto il Team che ho sopra menzionato. Fra questi in primis il Dr. Davide Mirabella che ha sviluppato i contenuti scientifici ma tutti gli altri che non si sono mai sottratti ai loro impegni.
Da parte mia posso dire che nonostante le fatiche, in parte anche le ansie e sicuramente le ore sottratte al lavoro ho sempre lavorato con tenacia ed entusiasmo nella convinzione che Accademia è la società ortodontica più prestigiosa nel panorama nazionale e che merita di rappresentare tutti gli specialisti Italiani di Ortodonzia.
Al nuovo presidente di Accademia Italiana di Ortodonzia Dr.ssa Ute Moser un augurio di Buon lavoro, a tutti Voi un caro Augurio di un sereno Natale e di un Felice Anno 2012.


Dr. B Giuliano Maino - Presidente AIdOr 2011

3° Congresso Mondiale WIOC

01/09/2011

Cari colleghi,

é per me un grande onore e privilegio annunciare che L'ACCADEMIA ITALIANA DI ORTODONZIA (AIdOr) in occasione del suo VII congresso Nazionale, ospiterà il 3° incontro del Congresso Mondiale di Impianti Ortodontici (WIOC) a Verona, presso il Palazzo della Gran Guardia nei giorni 6-7-8 Ottobre 2011.
Il tema del Congresso WIOC sarà " Possibilità, vantaggi e nuove prospettive dei TAD's. Opinioni ed idee da tutto il Mondo". Il WIOC e' oggi alla sua terza edizione, e, per la prima volta, viene organizzato in un paese Europeo. Il VII Congresso AIdOr concentrerà la sua attenzione su altri due argomenti di attualità:
▪ La tecnologia 3D e CAD-CAM
▪ Lo Stato dell'arte del Bracket
Oltre 30 Speakers nazionali e Internazionali saranno invitati a parlare infatti sugli ultimi sviluppi riguardati i suddetti argomenti, divenuti ormai cruciali all’interno del trattamento ortodontico.
La lingua ufficiale del Congresso sarà l'inglese ed è prevista la traduzione simultanea in Italiano.
Il Congresso prevede anche la presentazione di Poster e comunicazioni.
Durante la partecipazione al Congresso avrete l'opportunità di visitare la Citta' di Verona conosciuta anche come la città di Romeo e Giulietta con la sua Arena (piccolo colosseo) dove ogni anno vengono organizzati eventi musicali di grande risonanza. Questo capolavoro d’epoca romana si trova di fronte alla sede del nostro Congresso. Verona, dista inoltre solo 40 minuti in treno, e un’ora in auto, da Venezia, senza dimenticare il fascino delle ville Palladiane di Vicenza raggiungibili in meno di 30 minuti.
Sono sicuro che potrete godere del meraviglioso scenario del Veneto, con la sua cucina e con i suoi vini tipici, nonché della vibrante ospitalità dei soci dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
Ho pertanto il piacere di invitarVi al congresso Congiunto WIOC-AIdOr con l’augurio che annovererete questo evento come una delle esperienze professionali più culturalmente stimolanti e significative.
Un caloroso benvenuto!


Dr. B Giuliano Maino - Presidente AIdOr 2011

Lettera del Presidente Dr. Maino

07/06/2011

Cari colleghi,

é per me un grande onore e privilegio annunciare che L'ACCADEMIA ITALIANA DI ORTODONZIA (AIdOr) in occasione del suo VII congresso Nazionale, ospiterà il 3° incontro del Congresso Mondiale di Impianti Ortodontici (WIOC) a Verona, presso il Palazzo della Gran Guardia nei giorni 6-7-8 Ottobre 2011.
Il tema del Congresso WIOC sarà " Possibilità, vantaggi e nuove prospettive dei TAD's. Opinioni ed idee da tutto il Mondo". Il WIOC e' oggi alla sua terza edizione, e, per la prima volta, viene organizzato in un paese Europeo. Il VII Congresso AIdOr concentrerà la sua attenzione su altri due argomenti di attualità:
▪ La tecnologia 3D e CAD-CAM
▪ Lo Stato dell'arte del Bracket
Oltre 30 Speakers nazionali e Internazionali saranno invitati a parlare infatti sugli ultimi sviluppi riguardati i suddetti argomenti, divenuti ormai cruciali all’interno del trattamento ortodontico.
La lingua ufficiale del Congresso sarà l'inglese ed è prevista la traduzione simultanea in Italiano.
Il Congresso prevede anche la presentazione di Poster e comunicazioni.
Durante la partecipazione al Congresso avrete l'opportunità di visitare la Citta' di Verona conosciuta anche come la città di Romeo e Giulietta con la sua Arena (piccolo colosseo) dove ogni anno vengono organizzati eventi musicali di grande risonanza. Questo capolavoro d’epoca romana si trova di fronte alla sede del nostro Congresso. Verona, dista inoltre solo 40 minuti in treno, e un’ora in auto, da Venezia, senza dimenticare il fascino delle ville Palladiane di Vicenza raggiungibili in meno di 30 minuti.
Sono sicuro che potrete godere del meraviglioso scenario del Veneto, con la sua cucina e con i suoi vini tipici, nonché della vibrante ospitalità dei soci dell'Accademia Italiana di Ortodonzia.
Ho pertanto il piacere di invitarVi al congresso Congiunto WIOC-AIdOr con l’augurio che annovererete questo evento come una delle esperienze professionali più culturalmente stimolanti e significative.
Un caloroso benvenuto!


Dr. B Giuliano Maino - Presidente AIdOr 2011

Lettera di fine anno 2010 Presidente Spena

24/02/2011

Cari soci e socie dell'Accademia e dell'ASIO, il 31 Dicembre si conclude il mio mandato di Presidente dell'Accademia e, nel ringraziarvi per la fiducia accordatami e per avermi scelto per questo importante incarico, vorrei ricordarvi quanto fatto in questo 2010.
Vorrei ringraziare innanzitutto il consiglio direttivo che mi ha affiancato durante quest'anno formato da il dr. Giovani Biondi, il dr. Lorenz Moser ed il dr. Gabriele Zanchetta. Sono eccezionali amici e compagni di viaggio. Inutile dire che senza di loro molte cose non sarebbero assolutamente avvenute.
Abbiamo organizzato un congresso a Parma con argomento "L'estetica del viso, dello scheletro e dei denti" .

Abbiamo avuto numerosi relatori italiani e internazionali (alcuni per la prima volta in Europa e in Italia) e, nonostante le avversità (eruzioni vulcaniche e assenze per motivi personali di alcuni relatori), siamo riusciti a portare a termine con successo l'evento.
Abbiamo mantenuto una consuetudine (iniziata dalle presidenze che ci hanno preceduto e che speriamo sia continuata in futuro) per noi molto importante : dare un premio alla carriera e la carica di membro onorario dell'Accademia a persone che hanno dato lustro e onore alla professione dell'ortodonzia.

Abbiamo invitato, visto l'argomento, la Società di Chirurgia Maxillo-Facciale a
partecipare al nostro congresso. Non abbiamo avuto lo stesso risultato dell'anno precedente con la Accademia di Odontoiatria Protesica.
Il congresso di autunno è stato associato al XIII Simposio Internazionale sullo Sviluppo e la Funzione Dentofacciale. Ringrazio il Prof. Siciliani per aver dato un'altra possibilità alla Accademia di essere conosciuta e riconosciuta in Italia e all'Estero come il gruppo degli specialisti italiani in ortodonzia amanti della loro professione e interessati allo promozione, alla divulgazione e allo sviluppo della loro professione.
Sono state proposte e convalidate alcune modifiche al nostro statuto, sono
stati accolti e valutati numerosi colleghi che stanno percorrendo la strada verso lo stato di socio effettivo, si sono rafforzati i rapporti tra Accademia e ASIO. A tal proposito, ringrazio il presidente uscente dr. Antonio Gracco per la stretta collaborazione e per quanto realizzato quest'anno.

Spero di lasciare una Accademia al prossimo presidente, il dr. Giuliano Maino, e al suo consiglio direttivo in buona e crescente salute.
Mi auguro che la Accademia cresca sempre più sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, che attragga tutti gli specialisti italiani, che sia il punto di riferimento in Italia e all'Estero per gli specialisti italiani in ortodonzia, che consolidi i suoi legami con la AIOT e li rafforzi con le altre specialità odontoiatriche, che rassereni i suoi rapporti con le società sponsor, che riesca a portare a conclusione numerosi altri progetti (ad es. una propria rivista indexata).
Grazie ancora una volta a Giovanni, Lorenz, Gabriele.
Auguro a tutti uno splendido 2011.


Raffaele Spena - Presidente AIdOr 2010